Come rimanere alimentati durante un blackout (Clima caldo)

Pubblicato : 27/08/2021 17:21:55
Categorie : Notizie

Incendi e inondazioni possono provocare interruzioni di alimentazione elettrica. Avere una fonte di alimentazione indipendente è un ottimo modo per mantenere il controllo della tua elettricità, qualunque cosa accada. Una centrale elettrica portatile fornisce alimentazione a batteria durante un blackout, ma anche in questo caso dovrai comunque essere intelligente riguardo al tuo consumo di energia.

Abbiamo escogitato questi suggerimenti relativi all'energia per superare un'interruzione di corrente estiva, indipendentemente dal fatto che tu disponga o meno di una centrale elettrica portatile.

Cose da fare adesso

Prepararsi ai blackout previsti e imprevisti

Tieniti informato. La perdita di potenza può indicare la necessità di evacuare o trovare un riparo, ma a meno che non si disponga di alimentazione di riserva per il router Wi-Fi, ottenere informazioni potrebbe essere più complicato.

Radio: un blackout prolungato nella tua zona può spazzare via le torri cellulari circostanti, ma le torri radio sono generalmente più lontane e potrebbero non essere interessate.

App: hai il controllo delle informazioni che desideri, ma Internet mobile potrebbe essere lento durante le crisi, utilizzando più batteria mentre aspetti con lo schermo acceso. Con un router Wi-Fi collegato a una batteria, Internet da casa potrebbe essere disponibile se i tuoi provider Internet dispongono di generatori.

Testo: più affidabile delle app perché non richiedono la stessa larghezza di banda o la carica della batteria; le informazioni sono stazionarie a differenza degli annunci radio a rotazione, quindi richiedono un uso minore dello schermo.

Prendi in considerazione soluzioni di backup a casa. Possono essere semplici come una batteria portatile che mantiene carichi i telefoni di tutti e alimenta alcuni elementi essenziali come lampade, ventilatori, forse anche una caffettiera. Ci sono anche soluzioni di backup della batteria che hanno una capacità sufficiente per far funzionare elettrodomestici molto più grandi per periodi prolungati, sia tramite prolunghe che integrandoli al cablaggio della tua casa. Ricorda che cercare di risparmiare un po' eseguendo l'integrazione del cablaggio domestico da solo rappresenta un rischio per te e per i lavoratori che ripristinano l'alimentazione dopo un blackout.

Sapere quanta energia usi. La tecnologia delle batterie ha fatto molta strada, ma potresti non renderti conto di quanta energia i tuoi elettrodomestici assorbono dalla rete. Il consumo di energia non può essere giudicato in base alle dimensioni. 1 kilowattora può far funzionare un frigorifero per 24 ore, ma un asciugacapelli lo farà in 45 minuti. Valuta in anticipo controllando per quanto tempo i tuoi dispositivi particolari assorbono da una batteria. Tieni presente che non è così semplice come dire che una batteria da 3000 wattora può far funzionare un dispositivo da 300 watt per 10 ore; l'energia viene utilizzata dall'inversione DC-AC e dall'autoconsumo della centrale elettrica portatile. Le centrali elettriche portatili di EcoFlow calcolano tutto questo automaticamente e visualizzano una stima in giorni, ore o minuti.

Alimentazione CC. Le batterie immagazzinano energia in CC, ma le prese a muro sono in CA. Passare da CC a CA consuma energia, il che non è necessario per cose che possono funzionare su CC come telefoni, computer e luci. Ricarica il tuo telefono (anche alcuni laptop) dalla presa USB della tua centrale elettrica portatile, che utilizza la corrente continua, invece delle prese a muro. Potresti anche cercare di ottenere luci che possano essere alimentate da una presa a botte o un dispositivo di raffreddamento senza ghiaccio che possa funzionare da una presa per auto da 12 V.

Alimentazione CC. Le batterie immagazzinano energia in CC, ma le prese a muro sono in CA. Passare da CC a CA consuma energia, il che non è necessario per cose che possono funzionare su CC come telefoni, computer e luci. Ricarica il tuo telefono (anche alcuni laptop) dalla presa USB della tua centrale elettrica portatile, che utilizza la corrente continua, invece delle prese a muro. Potresti anche cercare di ottenere luci che possano essere alimentate da una presa a botte o un dispositivo di raffreddamento senza ghiaccio che possa funzionare da una presa per auto da 12 V.

Compra dei tappi per le orecchie. Un generatore di gas installato accanto alla finestra della camera da letto potrebbe essere abbastanza rumoroso da disturbare il sonno. Potresti anche non sapere che il tuo vicino possiede un generatore fino a quando non si verifica un'interruzione di corrente.

Quando è vicino

Prepararsi ai blackout previsti

Frigo e congelatore. Imposta il frigorifero/congelatore sull'impostazione più fredda. Riempi gli spazi vuoti nel frigorifero e nel congelatore con bottiglie d'acqua mentre sei ancora collegato alla rete elettrica. Se l'elettricità si spegne, quell'acqua è migliore per combattere l'aumento delle temperature rispetto allo spazio aereo vuoto. Poiché le carni e i latticini nel frigorifero si deteriorano dopo appena quattro ore senza alimentazione, considera di spostarli nel congelatore. Se nelle tue carte non è disponibile un'ampia potenza di backup, conservare pasti e farmaci in un dispositivo di raffreddamento riduce al minimo la necessità di aprire il frigorifero.

Bene pompa. Se la tua casa fa affidamento su una pompa da pozzo per l'approvvigionamento idrico, conserva l'acqua dove puoi. Tuttavia, tieni presente che le vasche da bagno possono essere il posto più sicuro se la tua zona è a rischio di tornado o uragani.

Caricare. Completa tutto ciò che ha una batteria, in particolare le centrali elettriche portatili se ne hai una. A seconda della marca, potrebbero volerci alcune ore per ricaricare se provieni da una batteria scarica.

Prepara pasti a basso consumo. Spiacenti, nessuna ricetta qui. L'idea generale è quella di preparare i pasti in anticipo mentre si dispone di alimentazione di rete e quindi utilizzare l'alimentazione di riserva per riscaldarli durante l'interruzione. Se hai una centrale elettrica portatile, considera qualcosa che può essere messo nel microonde, poiché sono più efficienti delle friggitrici e dei forni ad aria.

Se hai un EcoFlow. Ti consigliamo di utilizzare la tua batteria con una capacità compresa tra il 20% e l'80% per ottenere il ciclo di vita più lungo, ma per le emergenze è il momento migliore per assicurarti che la tua centrale elettrica portatile possa caricare al 100% massimo e scaricarsi allo 0%. Abilita anche la ricarica rapida in modo da poter ricaricare quando si accende la corrente senza sapere se si spegnerà di nuovo.

Sicurezza del generatore. Trova un posto ad almeno 15 piedi da porte e finestre e tieni le finestre sottovento rispetto al generatore chiuse.

Una volta che colpisce

Prepararsi per il lungo raggio

Ricordati di spegnere forni, ferri da stiro e quant'altro possa innescare un incendio una volta ripristinata la corrente

Utilizzo minimo del congelatore. Un congelatore pieno può conservare il cibo fino a due giorni senza alimentazione, purché non sia aperto. Se non disponi di una centrale elettrica portatile in grado di far funzionare il tuo frigorifero/congelatore, potrebbe essere meglio non utilizzare la parte del congelatore e mangiare qualsiasi cosa deperibile nel tuo frigorifero entro 2-3 ore dall'interruzione dell'alimentazione. Se hai una centrale elettrica portatile, ricorda di impostare il frigorifero su una delle impostazioni più basse per risparmiare quei wattora per qualcos'altro.

Chiudi l'interruttore principale. Se la tua casa è a rischio di allagamento o hai intenzione di evacuare, chiudi l'interruttore principale. Ciò previene il rischio di incendio e un rischio elettrico per la tua famiglia, i tuoi vicini e le squadre di emergenza.

Scollega tutto. A meno che le tue prese a muro non dispongano di alimentazione di backup, come otterresti con il nostro pannello Smart Home, la ripresa dell'alimentazione di rete potrebbe essere preceduta da un dannoso picco di corrente. Per ridurre al minimo lo sforzo della tua casa sulla griglia abbattuta, puoi spegnere tutte le luci tranne una interna e una esterna, quanto basta in modo che tu e i guardalinee sappiate quando torna la corrente.

I telefoni fissi funzionano ancora. I ripetitori cellulari si sovraccaricano quando le persone perdono l'accesso alla rete Wi-Fi domestica e potrebbe essere difficile ricevere una chiamata. Le linee fisse funzionano ancora perché assorbono energia dal jack, ma avrai bisogno della batteria di backup per il tuo telefono di casa se desideri utilizzare un ricevitore wireless.

Opzioni di rifugio. Potrebbe essere difficile immaginare di dover stare in un rifugio per un po', ma se si arriva a questo, puoi cercare i rifugi sul sito web della Croce Rossa.

Condividi questo contenuto

Devi essere registrato

Clicca per registrarti

Aggiungi un commento