Autel Robotics è stata fondata nel 2014 con la missione di sviluppare tecnologie aeree senza pilota per consentire agli utenti di piattaforme ricreative e commerciali di soddisfare o superare le loro esigenze e aspettative. Autel è un team basato sulle soluzioni di ingegneri multidisciplinari, che sono ispirati dai propri clienti e dal loro desiderio di essere di più e di fare di più. È quella miscela di scienza e passione che porta Autel a produrre i migliori prodotti del settore.

Autel ha iniziato con l'X-Star nel 2015 e ha consolidato il suo ruolo di leader del settore con la serie EVO. Lo sviluppo della piattaforma EVO II nel 2020 segna una nuova era per Autel Robotics poiché hanno adattato, rimodellato e accelerato le tecnologie per soddisfare le applicazioni previste di questi velivoli dinamici e carichi utili per i loro utenti orientati allo scopo.

La serie Evo II include tre versioni della stessa struttura, con la differenza principalmente nelle diverse capacità della fotocamera. Registra con una risoluzione video fino a 8K e immagini fisse da 48MP. Detto questo, il sensore Sony in uso è lo stesso di alcuni smartphone di fascia alta dell'epoca, che utilizzavano il pixel-binning per produrre solo risoluzioni 12MP e 4K. Il pixel-binning crea immagini migliori, ma il video 8K non è nulla da ignorare.

Autel Robotics è un'azienda americana di droni?

No. Autel Robotics ha una struttura principale negli Stati Uniti, ma il marchio ha origine nello stesso quartiere di DJI, in Cina.

Perché la serie Autel Robotics Evo II è l'unico drone con registrazione video 6K e 8K?

La serie di droni Evo II è una solida considerazione per il loro valore. Quello che devi sapere sulle loro fotocamere è che ospitano lo stesso sensore del DJI Mavic Air 2 e molti smartphone di fascia alta. Gimbal, obiettivi, software e altri fattori hanno un impatto significativo sulla qualità delle immagini finali e le fotocamere EVO II sono abbastanza consistenti oltre a quel sensore. Non possiamo ancora giudicare la qualità dell'output di Autel, ma diremo che DJI e la maggior parte dei telefoni con lo stesso sensore della fotocamera hanno limitato la cattura delle immagini a 12 MP e il video a 4K. Tutte queste macchine sono in grado di acquisire immagini da 48 MP e video 8K, ma Autel Robotics ha scelto di abilitare i video 8K, invece del pixel-binning per garantire la migliore qualità dell'immagine possibile.