NoFlyZone modulo Phantom 4 per sblocco

NFZ PER PHANTOM 4

Disabilita le limitazioni delle no fly zone

Ideale per tutti gli operatori che hanno ricevuto una autorizzazione Enac o richiesto un Notam per volare all'interno di aree CTR o NoFlyZone. Senza questa scheda sarebbe pericoloso volare con la sola autorizzazione in quanto il drone potrebbe scendere o spegnere i motori ai fini della sicurezza.

Maggiori dettagli


  • N1202

  • Disponibilità: Pre ordine

279,00 €

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

La scheda NFZ permette di volare utilizzando il posizionamento GPS all’interno delle zone NFZ. In modalità predefinita NFZ non è attiva, perciò puoi utilizzare il Phantom 4 normalmente. Nessuna correzione NFZ sarà applicata.

Ci sono due modi per attivare la modalità NFZ:

1. Attivazione tramite pulsante

Premi il pulsante rosso durante i primi 4 secondi dall’accensione della batteria.

Dispone, inoltre, di 6 modalità offset. È possibile visualizzare la posizione offset sulla schermata della DJI GO dopo che il satellite si sia fissato. Assicurarsi che non ci siano no fly zone nelle vicinanze della tua falsa posizione, altrimenti riavvia la batteria e seleziona altra modalità NFZ (1-6 click durante i 4 secondi).

2. Attivazione tramite Radiocomando

Accendi il radiocomando. Prima di accendere la batteria, imposta lo stick del throttle (sinistro) sul radiocomando verso il basso e tienilo in questa posizione per almeno 10 secondi, dopo l’accensione della batteria. Ciò attiverà l’offset NFZ. Può essere utilizzato in diverse situazioni. Puoi visualizzare la posizione offset sulla tua schermata DJI GO, dopo che il satellite si sia fissato. Assicurarsi che non ci siano no fly zone nelle vicinanze della tua falsa posizione, altrimenti riavvia la batteria e seleziona altro offset NFZ. Puoi controllare l’offset NFZ, muovendo lo stick a destra o a sinistra durante l’inizializzazione.

COS’É INCLUSO?

- Scheda NFZ P4

- Cavo 5-pin

- Cavo Estensore 5-pin

- Pulsante esterno NFZ

noflyzone-modulo-phantom-4-per-sblocco

INSTALLAZIONE

•  Apri la scocca del Phantom 4.

○  Posiziona il Phantom 4 a testa in giù.

○  Scollega e rimuovi la camera con la gimbal.

○  Rimuovi tutte le viti dal lato inferiore.

○  Scollega le 4 antenne.

○  Apri delicatamente la scocca e scollega entrambe le bussole dalla scheda principale.

○  Rimuovi la parte inferiore della scocca.

•  Rimuovi le 4 viti che fissano il frame metallico.

•  Solleva il frame in metallo dalla scocca superiore. È necessario per raggiungere il connettore GPS. Rimuovi i cavi del motore dal frame, se necessario.

•  Scollegare il cavo GPS 5 pin dalla scheda principale.

•  Collegare il cavo GPS all’estensore e inserirlo nella porta GPS sulla scheda NFZ.

•  Inserire il secondo cavo fornito nella porta del Phantom sulla scheda NFZ e inserire l’altra estremità alla porta GPS sulla scheda principale.

•  La scheda NFZ può essere controllata in 2 modi: tramite pulsante o radiocomando.

○   Per radiocomando: fissare il cavo dalla scheda NFZ al 27 pin del Flight Control (7 pin dal lato destro – far riferimento all’immagine sottostante)

○   Per controllo da pulsante: collegare un pulsante attraverso il foro dell’antenna sul lato inferiore della scocca.

•  Posiziona la scheda nella scocca superiore, utilizzando colla calda o nastro biadesivo.

•  Assembla il Phantom

noflyzone-modulo-phantom-4-per-sblocco-gps

noflyzone-modulo-phantom-4-per-sblocco-board

noflyzone-modulo-phantom-4-per-sblocco-compass

ATTENZIONE

•  Fare attenzione quando la modalità NFZ è attivata. NFZ mod ti permette di volare nelle No Fly Zone in modalità GPS e di utilizzare la funzionalità Go Home, ma con alcune limitazioni. Evitare di mischiare le coordinate reali con quelle false.

•  Non utilizzare il Dynamic Home Point

Quando la modalità NFZ è attivata, il Dynamic Home Point utilizza coordinate reali, ma il tuo drone sta utilizzando coordinate false. Mai utilizzare il Dynamic Home Point quando NFZ è attivato. Il drone imposterà in automatico le coordinate iniziali come home point.

•  Non impostare la posizione del radiocomando come home point.

Quando la modalità NFZ è attivata, la posizione del tuo radiocomando utilizza coordinate reali, ma il drone sta utilizzando coordinate false. Non impostare la posizione del radiocomando come home point. Il drone imposterà in automatico le coordinate iniziali come home point.

•  Non utilizzare il Follow me

Quando la modalità NFZ è attivata, la posizione del radiocomando utilizza coordinate reali, ma il drone sta utilizzando coordinate false. Non attivare mai la modalità Follow Me, perché inizierà a mischiare le coordinate reali con quelle false.

•  Non volare puntando le coordinate sulla mappa

Quando la modalità NFZ è attivata, la posizione del radiocomando e la mappa utilizzano coordinate reali, ma il drone sta utilizzando coordinate false. Non volare mai, puntando le coordinate sulla mappa.

FIRMWARE

La porta USB sulla scheda NFZ è riservata agli aggiornamenti firmware della scheda NFZ.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

NoFlyZone modulo Phantom 4 per sblocco

NoFlyZone modulo Phantom 4 per sblocco

NFZ PER PHANTOM 4

Disabilita le limitazioni delle no fly zone

Ideale per tutti gli operatori che hanno ricevuto una autorizzazione Enac o richiesto un Notam per volare all'interno di aree CTR o NoFlyZone. Senza questa scheda sarebbe pericoloso volare con la sola autorizzazione in quanto il drone potrebbe scendere o spegnere i motori ai fini della sicurezza.

2 altri prodotti della stessa categoria

PayPal