Riprese con DJI Mavic Pro: come regolare la camera per avere video professionali

Pubblicato : 20/03/2017 15:56:04
Categorie : Notizie

Desideri creare dei filmati più professionali? Vorresti che le tue immagini fossero migliori?

In quest’articolo ti daremo alcune dritte per utilizzare al meglio la camera del tuo drone DJI Mavic Pro e realizzare dei video eccezionali.

La camera del DJI Mavic, come anche le camere di altri velivoli DJI, ti dà la possibilità di scegliere tra diverse opzioni. Puoi utilizzare la camera in modalità automatica o manuale, scegliendo le impostazioni che desideri.

dji-mavic-impostazioni-della-camera

Per Log footage si intende un video che è stato girato appositamente per effettuare la gradazione dei colori in un secondo momento. In questa modalità, l’immagine risulterà piatta perché la camera è in grado di comprimere il maggior numero di immagini in una gamma di colori che mantiene le luci, le ombre e ogni altra informazione sul colore che altrimenti andrebbe persa, quando si registra in profili immagini standard.

Per scegliere questa modalità, dovresti entrare nelle impostazioni della camera e selezionare colore e infine scegliere l’opzione D-log.

dji-mavic-le-modalità-della-camera

La prima cosa che dovrai fare è bloccare il bilanciamento del bianco, azione molto importante soprattutto quando si lavora con i colori.

dji-mavic-la-camera-bilanciamento-del-bianco

Dopodiché, sempre nelle impostazioni della camera, scegliere la sezione Stile. Qui potrai giocare con il contrasto, la saturazione e la nitidezza digitale.

È consigliabile tenere il contrasto a 0, per evitare di avere immagini poco colorate e aumentare la nitidezza di un valore, se desideri avere immagini uguali a quelle prodotte dalla camera del Phantom 4.

Infine, prima di registrare, imposta l’esposizione e assicurati che sia bloccata. Non è obbligatorio ma consigliabile soprattutto per evitare che le immagini diventino più luminose o più scure quando la camera sta girando.

Puoi anche controllare l’ISO della camera e la velocità dello shutter manualmente, ma se non lo fai con attenzione potresti causare una sovraesposizione o una sottoesposizione dell’immagine.

dji-mavic-le-impostazini-della-camera

Effettua una correzione basica del colore e poi una gradazione. La correzione del colore ti permetterà di avere delle immagini come se le si vedesse ad occhio nudo e la gradazione darà quel tocco artistico in più.

Esistono diversi programmi per il montaggio video, ti consigliamo di scegliere Adobe Premiere Pro se utilizzi Windows o Final Cut Pro X per il Mac.

S.Dragone

Condividi questo contenuto

Devi essere registrato

Clicca per registrarti

Aggiungi un commento