Autorizzazione droni enac sapr

Acquistando questo servizio verrai contattato da un nostro consulente che, dopo aver controllato il Sapr acquistato, preparerà tutte le pratiche per accreditarvi presso Enac come “operatore riconosciuto” per operazioni critiche.

Potrete operare su scenari definiti critici dove, con opportuni accorgimenti ed area di buffer, potranno essere presenti persone.

Requisiti obbligatori

- Attestato di pilota SAPR
- Drone da 2 a 4Kg già acquistato compatibile con la lista

- Terminatore di volo installato 

*alcune configurazioni del matrice 600 potrebbero eccedere il peso di 4Kg. Il nostro consulente valuterà il  drone al momento della chiamata per vedere se possibile autorizzarlo S2 od S3.