Phantom 2 Series

Il Dji Phantom 2 è stato rilasciato dalla Dji in diverse versioni che si sono susseguite nel tempo come aggiornamenti o variazioni delle precedenti.

Il Phantom 2 non è dotato di una gimbal e neppure di una fotocamera ma viene anche commercializzato in bundle con la gimbal stabilizzata a tre assi Zenmuse H3-3D e H4-3D che vanno installate nel drone a cura del cliente.

Queste due gimbal sono compatibili con la fotocamera della GoPro e mentre la H3-3D è compatibile con tutte le versioni di GoPro, la H4-3D è stata progettata specificatamente per la GoPro Hero 4.

La versione Phantom 2 Vision, in seguito aggiornata nella versione Phantom 2 Vision+, è dotata di gimbal e fotocamera integrate. In pratica si tratta dei primi droni Dji che hanno abbandonato il supporto per le fotocamere GoPro per integrare delle fotocamere direttamente realizzate dalla Dji stessa.

Completano la serie Phantom di Dji il Phantom 1, che è stato il primo drone realizzato della serie e che ne ha determinato il grande successo, ed il Phantom FC40 che è un aggiornamento del Phantom 1 senza modificarne molto le caratteristiche.