Zenmuse X7

UNA CAMERA CINEMATOGRAFICA

La nuova DJI Zenmuse X7, ultimo ritrovato in fatto di tecnologia applicata alle riprese aeree, è compatibile con l’Inspire 2 e trova il suo migliore impiego nella cinematografia.

Garantisce immagini da 24 MP e la possibilità di girare in 6K (Cinema DNG) e in 5.2 K (Apple Pro Res). 

UTILIZZO AGILE E PERSONALIZZABILE

La DJI Zenmuse X7 introduce il DL-Mount, il primo sistema aereo integrato che permette di scegliere e montare velocemente 4 quattro diverse lenti a seconda delle proprie necessità.

UN PASSO AVANTI

La X7 utilizza un sensore Super 35, dalla diagonale di 26,6 mm, e supporta il RAW a 6K/30 fps o a 3.9K/59,94 fps.

Rispetto al sensore della X5S, quello della X7 è più sensibile alla luce e offre un range di 14 stop, contro i 12,8 della precedente.

Grazie al miglioramento di 8 dB dell’SNR (rapporto segnale/rumore) rispetto alla X5S avrete la garanzia di una netta e maggiore qualità anche in condizioni non ottimali.

PROTEGGITI DAGLI INCIDENTI

Per garantirvi una maggiore sicurezza durante le operazioni di volo DJI ha pensato di garantire il servizio Care Refresh anche sulla X7.

Acquistando la Care Refresh al costo di 519,00 € avrete la possibilità di sostituire la camera, in caso di danni accidentali, per 469,00 € euro la prima volta e per 569,00 € nel caso di secondo incidente.
La Refresh ha durata di un anno, va collegata alla X7 entro le 48 dall’attivazione di quest’ultima e non è rinnovabile.